R+T Asia annullata per il pericolo Coronavirus

R+T Asia annullata per il pericolo Coronavirus

Durante il prossimo mese di febbraio Resstende, azienda leader nel settore delle schermature solari, avrebbe dovuto partecipare a R+T Asia, la fiera più prestigiosa del settore per quanto riguarda i mercati orientali. 

 

La kermesse mondiale R+T Asia è stata tuttavia annullata. Il pericolo di contagio da Coronavirus 2019-nCoV è stato valutato troppo alto, e, in una nota, gli organizzatori sottolineano di aver ricevuto disposizioni dal governo cinese per sospendere la fiera e posporla a data da destinarsi nel corso del 2020. 

 

L’azienda con sede ad Agrate Brianza non mancherà di essere protagonista alle nuove date di R+T Asia con uno stand e un palinsesto di eventi organizzati presso la sede di Resstende Shanghai Noosa.

 

La partecipazione all’esposizione cinese e la definizione di un intero palinsesto di eventi da organizzare presso la sede che l’azienda ha aperto a Shanghai derivano dall’impegno congiunto di Resstende, di Kenzo Tamada, Responsabile manageriale del branch cinese,  e di tutto il team di Resstende Shanghai Noosa. Il lavoro di tutto lo staff rimarrà invariato e  verrà messo a frutto non appena verranno definite le nuove date di R+T Asia, che vedrà l’azienda con il cuore produttivo in Brianza come protagonista. 

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi