Guide

RESSTENDE offre una vasta scelta di guide in alluminio estruso (di diversi forme e dimensioni) nonché una selezione di barre e cavi in acciaio inox o nylon, per mantenere il piano di scorrimento del telo nella posizione desiderata.
La scelta delle guide più idonee viene fatta in base al sistema di guida richiesto, la tipologia e le dimensioni della tenda.

SISTEMA DI GUIDA:

Telo fuori guida – solo il fondale scorre nella guida e così mantiene il piano di scorrimento del telo nella posizione desiderata:
Serie L1 – guide cavo in acciaio inox
Serie L3 – guide in alluminio estruso
Telo in guida – guide in alluminio estruso con duplice funzione, trattengono il tessuto e chiudono gli spazi laterali onde evitare le lame di luce nel caso in cui la tenda abbia funzione oscurante:
Serie B – telo borchiato con rivetti in plastica
Serie R – stecche orizzontali in acciaio infilati in tasche saldate nel telo
Serie S – sistema zip

G39

Guide laterali dimensioni 23 x 39 mm per fissaggio frontale/laterale. Trattengono il tessuto (bottoni in plastica) e chiudono gli spazi laterali per evitare lame di luce. Serie B, solo per sistemi a molla, catena o motore.

G49

Guide laterali dimensioni 23 x 49 mm per fissaggio laterale. Nella Serie B trattengono il tessuto (bottoni in plastica) e chiudono gli spazi laterali per evitare lame di luce. Nei modelli della Serie DB con doppio cassonetto, contengono il tessuto borchiato durante lo scorrimento e accolgono le cinghie di trascinamento. Solo per sistemi ad argano o motorizzati.

GAF39

Guide laterali dimensioni 21 x 39 mm per fissaggio frontale/laterale. Trattengono il tessuto (bottoni in plastica) e chiudono gli spazi laterali per evitare lame di luce. Serie B con manovra a molla, catena o motore.

GAF49

Guide laterali dimensioni 21 x 49 mm per fissaggio frontale/laterale. Trattengono il tessuto (bottoni in plastica) e chiudono gli spazi laterali per evitare lame di luce. Serie B con manovra ad argano e motore.

G30

Guide laterali solo per Serie L3 modello Windproof, dimensioni 28 x 30 mm. Manovra a motore.

G31

Guide laterali dimensioni 24 x 31 mm, per fissaggio laterale. Serie L3 per telo fuori guida, per sistemi ad argano o motore.

GT45

Guide laterali telescopiche, dimensioni 42 x 17 mm. Fissaggio laterale. Solo per sistemi a molla, catena, argano o motore fino a larghezza max 220 cm. Ideale per pareti irregolari o sistemi incassati.

G80

Guide laterali dimensioni 24 x 80 mm, comprensive di spazzolino. Fissaggio laterale o frontale. Serie R con telo steccato in guida, Serie DR e Zanzariere.

GC20

Guide laterali dimensioni 33 x 19 mm. Fissaggio laterale. Serie L3 per telo fuori guida. Per sistemi ad argano o motore.

GP32

Guide laterali per Tende di facciata: Vegas e Proiezione, dimensioni 38 x 32 mm. Fissaggio laterale o frontale con telo fuori guida e staffa ad altezza variabile.

GP42

Guide tonde dimensioni 40 x 44 mm. Solo per fissaggio frontale. Tende di facciata modello Vegas e Proiezione, con telo fuori guida.

GP42D

Guide doppia dimensioni 39 x 44 mm, per utilizzo con moduli multipli. A richiesta per tende di facciata, modello Vegas e Proiezione. Fissaggio frontale con staffa lunghezza variabile.

GS40

Guide laterali dimensioni 42 x 39 mm. Profilo di chiusura in alluminio e anima interna con alette in PVC, per un perfetto scorrimento e trattenimento in guida del telo. Oscuramento totale ove richiesto. Per Sistemi ZIP, Serie DZ e Zanzariere. Per manovra ad argano o a motore.

GS65

Guide laterali dimensioni 65 x 42 mm. Profilo di chiusura in alluminio e anima interna con alette in PVC per un perfetto scorrimento e trattenimento in guida del telo. Oscuramento totale ove richiesto. Fissaggio frontale/laterale. Per Sistemi ZIP e Zanzariere. Per manovra ad argano o a motore.

GS39 – A RICHIESTA

Guide laterali dimensioni 39 x 25 mm. Profilo di chiusura in alluminio e anima interna con alette in PVC per perfetto scorrimento e trattenimento in guida del telo. Fissaggio frontale/laterale. Oscuramente totale ove richiesto. Manovra a catena, motore o argano. Per Sistemi ZIP e Zanzariera.

GVS

Guide solo per Veranda, sezione 65 x 65 mm. Scelta di staffe per il fissaggio su diverse tipi di struttura.

GM32

Guide laterali solo per Orizzonti, dimensioni 23 x 32 mm. Manovra a motore.

PERLON

Cavetto Ø 1,2 oppure 3 mm, in nylon per tende di piccola dimensione. Per applicazioni interne.

CAVO INOX

Cavo inox Ø 1 oppure 2,5 mm. Per applicazioni interne ed esterne di piccole dimensioni.

FUNE IN ACCIAIO INOX

Fune in acciaio inox 19 fili Ø 4 mm completa di cilindro tendicavo o tenditore a forcella e accessori in acciaio inox AISI 316. Fune in acciaio inox 19 fili Ø 6 mm solo per Veranda con Cavi.

TONDO INOX

Barra inox Ø 8 / 10 mm per applicazioni esterne con cassonetto CT110/CT135.

I colori standard sono: bianco, argento e nero. A richiesta sono disponibili le colorazioni in tinta RAL in polvere epossidica.

NOTA BENE:
Con guide del tipo G80 è obbligatorio l’utilizzo di un telo steccato. Negli altri casi, per esigenze di irrigidimento del telo, nelle realizzazioni esterne, può essere richiesta la steccatura. Le STECCHE di rinforzo orizzontale, in acciaio zincato Ø 4,5 mm sono inserite in apposite tasche saldate nel telo ogni 90 cm circa.

Contattaci per maggiori informazioni

Read More

Tende per Interni

Le tende per interni RESSTENDE sono apprezzate da progettisti e architetti di fama internazionale. Anche se può sembrare facile, la scelta delle tende per interni, ha bisogno che si considerino tanti fattori diversi, come il gusto, le esigenze, l’arredamento e la funzionalità. Ogni stile abitativo ha una tenda adatta e molte sono le tipologie che esistono di questo complemento d’arredo, distinguendosi per tessuto, struttura modo di applicazione.

Tende per interni : bellezza e funzione

Le tende per interni devono la loro creazione ad una esigenza pratica, vale a dire proteggere gli ambienti della casa dai raggi solari e dagli sguardi esterni, dando così privacy ad abitazioni e luoghi di lavoro.

Ovviamente con l’andare del tempo a questa prerogativa funzionale si è aggiunto il bisogno di bellezza, che ben si è unito alla funzionalità, creando un elemento di arredo irrinunciabile.

Per cui le tende per interno pur continuando ad esercitare la funzione di protezione dell’ambiente interno, sono diventate anche personalissime scelte per soddisfare il gusto estetico di chi le sceglie.

Tende per interni : le migliori sono su misura

E’ molto facile incappare nell’errore di pensare che le tende per interno siano fabbricate in serie: tutte della stessa misura, dello stesso tessuto, con dimensioni e colori standard da adattare in seguito. Se si vuole una tenda per interni che soddisfi appieno la propria voglia di estetica e di funzionalità, essa deve essere realizzata su misura.

Scegliere il tessuto, valutare la grandezza dei teli, sono tutte cose che fanno di un pezzo di tessuto appeso una vera e propria tenda per interni. Il prodotto così definito diventa un vero capolavoro; è ovvio che la scelta dell’azienda che deve realizzarla è importante: RESSTENDE è proprio il tipo di azienda che potrà trasformare il desiderio di un complemento d’arredo perfetto, in realtà.

Tende per interni : i tessuti

Scegliere il tessuto adatto è un aspetto fondamentale per le tende di casa, o del luogo di lavoro: è questo elemento che armonizzerà tutto l’arredamento. Optare per un tessuto che si armonizzi con tappezzeria di poltrone, divani, cuscini, è il modo giusto perché le tende siano un completamento e non un orpello avulso da tutto il resto. Non è semplice: le caratteristiche dei tessuti, il loro modo di dispiegarsi una volta appesi, sono caratteristiche che sono conosciute bene dagli esperti del settore.

E’ bene consigliarsi con loro. La produzione moderna prevede tanti tipi di tessuto, non solo naturali come lino, cotone, canapa. Chi è esperto del campo può individuare anche un tipo di tessuto diverso che si armonizzi perfettamente con l’arredamento e lo stile dell’ambiente.

Quale stile delle tende per interno

Ogni complemento d’arredo che si andrà ad inserire in un ambiente completato con mobili e suppellettili, dovrà trovare accordo con tutto il resto. Non è diverso per le tende per interno. Non solo la struttura o la tipologia sono importanti; non solo la fantasia del tessuto, ma anche la qualità e il modo che esso ha di “scendere” una volta appeso.

Tutto lo stile dell’arredamento va mantenuto omogeneo se si vuole ottenere un risultato piacevole alla vista. Anche in questo il consiglio degli esperti è fondamentale, poiché essi conoscono le caratteristiche dei tessuti, la loro capacità di coprire o di velare, l’effetto delle tende nell’ambiente circostante. Il fai da te è divertente, ma a volte bisogna fidarsi di chi ne sa di più.

Nelle tende per interni di Resstende c’è tutta l’esperienza di un’azienda che da vent’anni opera nel settore. Passione, know how tecnologico e attenzione per i valori estetici sono la formula vincente che Resstende applica per produrre tende per interni pratiche, robuste e facili da montare.

Dai tessuti ai cassonetti fino alle guide ogni componente viene studiato e realizzato con la massima cura. Scegliere tra i numerosi modelli di tende per interni di Resstende significa contare anche su una serie di articolati servizi pre e post vendita che, fra gli altri, comprendono la progettazione su misura di componenti o tende e l’assistenza in cantiere per eventuali problemi di installazione.

Read More

Tende per esterni

Le tende per esterni sono le tende per i balconi, i giardini, i terrazzi. In genere viene chiamata anche tenda da sole, e può essere a funzionamento manuale o motorizzato; utile per fare ombra. Molti i componenti accessori come il cassonetto di protezione, il telecomando etc., a seconda delle esigenze e dei gusti.

Le tende per esterni danno la protezione dai raggi  sia agli ambienti interni della casa, sia permettono di sfruttare spazi aperti quali terrazze e giardini anche nelle stagioni di intensa calura. Potremmo dire che le tende per esterni danno la possibilità di guadagnare spazio extra all’esterno e di risparmiare energia con un uso minore di condizionatori e ventilatori. A seconda dei modelli e delle tipologie possono essere sfruttate anche in giornate di pioggia., basta che abbiano una copertura impermeabile. Che sia manuale o motorizzata, piccola o estesa, darà sempre un qualcosa in più, dal punto di vista estetico come di comodità.

Tende per esterni: le dimensioni giuste

Le tende per esterni nascono per proteggere dai raggi solari, facendo da scudo ; le loro dimensioni dipendono dallo spazio che devono coprire, ma anche dello spazio a disposizione per l’installazione. Siccome per copertura si intende l’ombra che esse proietteranno sullo spazio, è ovvio che debba essere più grande, in termini di metraggio, dello spazio stesso. In commercio ne esitono di varie dimensioni: standard partendo da 3 metri di larghezza; ma laddove le misure dello spazio fossero particolari, allora rivolgersi ad un’azienda specializzata come    RESSTENDE, può comunque risolvere l’esigenza, ricorrendo ad una tenda su misura. Importante per la proiezione dell’ombra che la tende deve dare è la misura del braccio su cui si estende: da un minimo di 41.5 metri a dimensioni molto più grandi è possibile trovare la tenda adatta ad ogni spazio.

Tende per esterni: quale copertura è possibile adottare

Una volta determinata la dimensione, scegliere il telo di copertura è cosa fondamentale da fare. La qualità, lo spessore, il colore, il materiale determineranno il grado di protezione che le tende da esterni daranno dai raggi solari e/o dalla pioggia. Possiamo distinguere tre macro tipologie di tessuti per la copertura:

La copertura in poliestere 

Una copertura con tela in poliestere non è la più indicata, perché il poliestere è molto sensibile ai raggi UV e al caldo in generale. Questo significa che la durata non sarà lunghissima. E’ un tipo di copertura che può essere adottata quando la tenda non è soggetta ad uso frequente. E’ opportuno proteggerla magari con un cassonetto quando non è in uso.

La copertura acrilica 

Un telo di copertura in tela acrilica è la soluzione ideale per le tende esterne molto usate. Il materiale acrilico è resistente ai raggi solari, è impermeabile. Si tratta di una copertura non deteriorabile e perciò di lunga durata. L’unico inconveniente è che il materiale acrilico lascia passare poca aria.

La copertura  microforata 

E’ una tela molto resistente al calore e ai raggi solari, non si strappa con facilità e riesce a mantenere anche l’acqua; inoltre è un tessuto traspirante e le micro forature lasciano passare l’aria.

Tende per esterni : la manutenzione dei teli

Manutenere le tende per esterni è un lavoro che deve la sua difficoltà alla caratteristica del tessuto usato. In generale si può dire che essi vanno puliti dalla polvere regolarmente e che una/due volte l’anno vanno lavate con detersivo. La manutenzione risulterà più semplice se le tende vengono protette, quando sono chiuse da un cassonetto che le contenga.

Le tende per esterni di Resstende sono realizzate con materiali di qualità. I modelli sono progettati per rispondere a diverse esigenze architettoniche e sposarsi armoniosamente con la struttura dell’edificio. Resstende ha creato una vasta gamma di tende per esterni con applicazione verticale, orizzontale o inclinata. Design elegante, elevato contenuto tecnico e un’ottima resistenza al vento contraddistinguono le tende per esterni di Resstende. La qualità dei prodotti Resstende ha portato l’azienda ad affermasi sia sul mercato nazionale che internazionale, esportando tende per esterni e tutti gli altri prodotti in oltre trenta paesi del Mondo.

Read More