Nuova tenda modello SG 226: Il nuovo sistema motorizzato senza guide

SG 226 è l’ultima novità in fatto di tende a cassonetto studiata e progettata da Resstende. La serie SG è composta da modelli di tende dotati di cassonetti di diverse forme e finiture. Il cassonetto, utile a proteggere la manovra e il tessuto, migliora l’effetto estetico complessivo della stanza e si trasforma in un vero oggetto d’arredamento.

La nuova SG 226, appena inserita in catalogo, è una tenda da interno ad applicazione esclusivamente verticale, è dotata di cassonetto quadrato tipo C124 in alluminio estruso, composto da una parte fissa e da due moduli per consentire una facile ispezione. La parte mobile di chiusura è studiata per permettere il completo riavvolgimento al suo interno del rullo compreso di fondale FS20 a scomparsa in alluminio estruso con tappi in PVC. Il funzionamento a motore rende l’utilizzo estremamente semplice e confortevole, grazie, anche, alla la regolazione del fine corsa.

SG226 è disponibile in cinque colori standard, bianco Ral 9010, avorio Ral 1013, marrone Ral 8017, nero Ral 9005 opaco, nero Ral 9005 opaco e argento anodizzato, in modo da poter essere integrata nello studio architettonico della stanza e per armonizzarsi con le scelte stilistiche in ogni abitazione.

Sempre attenta ad anticipare le esigenze espresse dal mercato, Resstende continua lo studio e la creazione di soluzioni uniche e innovative per i suoi clienti e per essere identificata come il partner di fiducia di architetti e progettisti in cerca di sistemi avvolgibili oscuranti da integrare nei propri progetti.

 

CARATTERISTICHE:

  • Tipo di applicazione: verticale
  • Ambiente di applicazione: interno
  • Cassonetto: quadrato C124 in alluminio estruso composto da una parte fissa e due parti mobili ispezionabili, una anteriore e l’altra di chiusura per permettere il completo riavvolgimento al suo interno del rullo compreso di fondale; coppie di testate in alluminio verniciato in tinta con il cassonetto. A supplemento testate per attacco laterale.
  • Rullo di avvolgimento: Ø 60 mm in alluminio estruso, Ø 78 mm in acciaio zincato con ogiva
  • Fondale: FS20 a scomparsa in alluminio estruso con tappi in PVC.
  • Manovra: a motore tubolare monofase 230V/50Hz M50 con regolazione del fine corsa. Protezione termica e indice di protezione agli spruzzi d’acqua IP44.
  • Interruttore escluso
  • Fissaggio: a soffitto. Fissaggio a parete con staffe a “L” in ferro verniciato (bianco, grigio, nero, avorio, marrone) a supplemento.
  • Motore: motore M50
  • Tessuti abbinabili – per l’utilizzo dei tessuti consultare la sezione dei teli confezionati e/o Tabella “A”
Read More

Resstende sarà protagonista alla BIG 5 Construct Egypt

Resstende, azienda da sempre leader nel settore dei sistemi avvolgibili oscuranti e filtranti, è pronta a tornare sulla scena internazionale portando con se il know-how tipico della produzione Made in Italy.

Tra il 22 e il 24 settembre 2020 Resstende sarà protagonista di una delle fiere più importanti del settore del contract, ovvero la Big 5 Construct che si terrà in Egitto ad Il Cairo. Il Paese è al centro di uno sviluppo urbano senza precedenti e gode dei benefici di una fortissima espansione a livello di mega-progetti nella zona della capitale, ma anche della costruzione di interi compound turistici e residenziali lungo tutte le sue coste, sia quelle che si affacciano verso il Mar Mediterraneo, sia quelle bagnate dal Mar Rosso. Grandissime le opportunità da cogliere per l’azienda italiana con sede in Brianza grazie alla partecipazione in questi grandiosi progetti.

Il Made in Italy è una delle qualità più ricercate dai contractor e dagli appaltatori internazionali perchè sinonimo di accuratezza nello studio del prodotto, cura di ogni dettaglio della progettazione e della produzione. Resstende incarna perfettamente tutte queste caratteristiche e va anche oltre, grazie al servizio esclusivo e tailor-made offerto agli architetti e ai contractor con cui collabora.

«I sistemi oscuranti non sono da intendersi come tende applicate alle finestre, bensì come parte integrante della struttura stessa e del progetto architettonico complessivo. Questo è il motivo che ci spinge a lavorare a stretto contatto con gli architetti di fama mondiale e, quindi, a partecipare ad un incontro internazionale di così alto valore come il Big 5 del prossimo settembre. Siamo impazienti di conoscere le prossime sfide che ci attendono» commenta Riccardo Gasparini, Managing Director di Resstende.

Read More

Il nuovo palinsesto di Theatro all’insegna della comunicazione digitale

Ecco il nuovo palinsesto eventi di Theatro, che vede l’ente assumere la funzione di vera e propria piattaforma digitale per la creazione e la gestitone di webinar e per la conversione verso una comunicazione efficace completamente digitale.

Il nuovo programma 2020 post-Covid si basa su un nuovo paradigma, ovvero il cambio di prospettiva necessario per potersi reinventare in questa stagione incerta e unica nel suo genere come quella che ha caratterizzato il primo semestre del 2020. I quattro punti cardine della strategia – cultura, formazione, networking e “off-grid” – hanno permesso di ideare un palinsesto ricco di eventi e completamente digital che favorisce l’attualizzazione delle tematiche del design e dell’architettura all’interno del nuovo tessuto sociale che si è venuto a creare per rispondere alle esigenze derivanti dal distanziamento sociale.

Al via, quindi, il primo evento, previsto per il prossimo 7 luglio in collaborazione con l’Università IUAV di Venezia dal titolo W.A.VE, giunto ormai alla sua 19esima edizione. Theatro sarà la perfetta cornice di tre incontri virtuali, con rilascio di 2 crediti formativi per singolo webinar, che esploreranno il tema legato agli “Scenari Post-Covid” e alla relazione dell’architettura e dello studio del paesaggio con questi nuovi scenari. Di fondamentale importanza sarà la collaborazione con Casabella Formazione.

Resstende sostiene da anni Theatro, che è considerato un vero catalizzatore di pensieri e idee, fondamentali per chi, come l’azienda di Agrate Brianza, è sempre alla ricerca di pensieri nuovi e paradigmi non convenzionali.

Read More